patrocinato da:
ProvVa
ConsiglioReg
Fond

FONDAZIONE
COMUNITARIA
DEL VARESOTTO
ONLUS

ComVarese
ComArcisate

COMUNE DI
ARCISATE

clivio
COMUNE DI
CLIVIO
ConInduno
COMUNE DI
INDUNO OLONA

Il Torneo – La storia

The Tournament – The story

Eccoci qua a presentare il Torneo di Pasqua dedicato alla memoria di Graziano. Sono passati anni dalla sua scomparsa, ma il suo ricordo è sempre vivo nei cuori di chi come noi l'ha conosciuto. Anche questa volta è accanto a noi, e con il suo sorriso, la sua semplicità, il suo sdrammatizzare le situazioni critiche, la sua volontà, ci dà la forza di organizzare questa manifestazione che richiede un grosso impegno organizzativo ed uno sforzo fisico e mentale consistente.

 

Per Graziano e per tutti noi vivere e far vivere il Torneo è un grande piacere ed onore; ma questa volta non saremo soli: infatti, grazie alla sensibilità di Ivan Andreoletti e Gianluca Cavalluzzi e di tutto il Direttivo della Comunità Montana della Valceresio, per la prima volta un Ente entra a pieno titolo nell'organizzazione di questo evento sportivo, a dimostrazione che la Valceresio vuole mantenere, anzi migliorare, una manifestazione che sente sua, dedicata ad un ragazzo come tanti che faceva parte della nostra comunità e che si impegnava per lo sport, i giovani e il sociale.

 

Ventotto sono le squadre partecipanti. Il Torneo, che è una delle migliori vetrine a livello europeo per tutti i giovani amanti del basket, rappresenta anche un momento di entusiasmante conoscenza ed amicizia tra giovani italiani e stranieri che vi partecipano, ed in particolare per quelli che trovano ospitalità nelle famiglie varesine. I ragazzi hanno infatti la possibilità di vivere, grazie allo sport, un'esperienza indimenticabile sia per la bellezza del nostro territorio che per la calorosa accoglienza e attenzione che ad essi viene riservata dalle famiglie ospitanti. Lo spirito del torneo è quello del confronto atletico, sui diversi campi di basket, di tanti giovani che agonisticamente si affrontano con lealtà e grinta, unito comunque ad uno spirito

di fratellanza che fortifica il corpo e la mente di ogni vero sportivo.

 

Nel ringraziare tutti gli Enti pubblici, gli sponsor e tutti quelli che con il loro importantissimo contributo hanno permesso la realizzazione del torneo, il

nostro ultimo pensiero va a coloro che hanno onorato ed onorano lo sport con il loro impegno, con il loro sano e rispettoso vivere quotidiano e che per questo non saranno mai dimenticati, insieme al nostro amato amico Graziano.

 

Associazione Sportiva

“Graziano Barilà”